Libro: Borderline

“Borderline è il nome della mia malattia. La malattia che mi porta a raccontare
balle, a essere autolesionista e promiscua sessualmente. Io sono Borderline” cosi esordisce Valentina Colombani nella sua coraggiosa autobiografia che narra gli anni piu’ bui con questo disturbo di personalità.
Il libro parte dell’ adolescenza della protagonista, una ragazza della dorata borghesia milanese.
Valentina è stata una bambina ricca e sola, genitori separati, un padre assente per lavoro, una madre bellissima che soffre di depressione  e abusa di alcool e di psicofarmaci.
Il libro narra l’ autodistruzione di Valentina nella ricerca impossibile di una famiglia normale.
La protagonista presenta tutta la sintomatologia piu’ severa del disturbo borderline di personalità: i disturbi dell’alimentazione, l’uso di psicofarmaci e droghe per stordire il proprio dolore, la promisquità sessuale, spese folli e l’incapacità di avere una vita normale.
Valentina distrugge se stessa e le persone che la circondano, ” tutto quello che tocchi diventa merda” le dirà un giorno il padre stremato, compreso il marito che l’ama sinceramente ma che non è in grado di aiutarla.
Marito che Valentina lascia un giorno nel modo piu’ crudele possibile solo per ferirlo, ferendo  cosi  se stessa.
Con la fine del matrimonio, l’ultima parvenza di normalità si lacera e Valentina precipita sempre di piu’ nella sua patologia fino a sfiorare la psicosi.
Valentina ha ormai bruciato tutto e fatto il vuoto attorno a sè, solo il padre riuscirà a starle accanto e a convincerla a curarsi entrando in una comunità terapeutica a Torino.
Inizierà cosi la lenta rinascita di Valentina, pur nella consapevolezza e nel dolore degli anni bruciati dalla malattia e delle persone che ha perso a causa della sua follia.

Il presente articolo ha una valenza di carattere informativo.

Purtroppo, a causa dell'elevato numero di commenti e di lettere che ricevo tutti i giorni, non riesco a rispondere a tutti (come vorrei) e a farlo in tempi brevi. Inoltre le risposte ai commenti sono molto sintetiche, considerata anche la natura pubblica del sito web.

Se desideri avere un aiuto urgente e mirato riguardo le tematiche affrontate ti consiglio di richiedere una Consulenza Psicologica.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.

By | 2014-07-12T14:17:15+00:00 23 gennaio 2013|Libri di Psicologia, Borderline, Vari|0 Comments

Leave A Comment