Disarmare il narcisista. Sopravvivi all’egocentrico e migliora la tua vita

Il rapporto con il narcisista può rivelarsi un rapporto difficile soprattutto quando il narciso/a è qualcuno che sei ” obbligato” a frequentare perché fa parte della tua cerchia familiare o lavorativa.
Eppure, secondo l’autrice del libro è possibile ” disarmare ” il narcisista , imparando a conoscere quali bisogni, paure e difese lo spingono a comportarsi in un quel modo manipolatorio ed egoriferito.
L’autrice illustra il mondo interno del narciso, evidenziandone soprattutto la vulnerabilità nascosta. Dietro ad ogni narciso si nasconde un bambino ferito. E’ impossibile cambiare il narciso ma è possibile cambiare la comunicazione con lui ( o lei), mettendosi dal suo punto di vista, senza aspettarsi una comprensione verso i nostri bisogni ed esigenze (che per le sue caratteristiche di personalità non può avere)
La tesi dell’ autrice è che comprendendo in profondità le dinamiche psicologiche del narcisista si possa instaurare una relazione più consapevole e soddisfacente senza subire gli aspetti più spiacevoli di questo disturbo. Ricordo però che con un narcisista non sarà mai possibile avere un rapporto sano basato sullo scambio e sulla reciprocità, anche se è possibile che la relazione migliori grazie ad una migliore comprensione dei suoi bisogni. E anche in questo caso, il miglioramento rischia di essere temporaneo e superficiale: il narcisista si comporterà bene fintanto che la relazione sarà utile e/o gratificante per lui.
Tuttavia, penso che questo libro possa essere utile alle persone che devono relazionarsi ad un narcisista o semplicemente per chi desideri conoscere più in profondità il mondo interno del narciso.
Compra il libro

By | 2020-05-01T08:45:55+00:00 10 Gennaio 2020|Narcisismo, Libri di Psicologia, Vari|3 Comments

Ama me ma sta con l’altra. Perché gli uomini sposati non lasciano la moglie per l’amante?

Sei sempre stata contraria a queste situazioni, ma adesso è successo a te: ti sei innamorata di un uomo sposato! E’ vero, lui ha famiglia, però il vostro è un grande amore e con lui c’è un intesa unica e speciale che prima non immaginavi nemmeno potesse esistere. E poi, non senti di togliere niente a nessuno: il loro rapporto era già in crisi da molto tempo prima che vi conosceste. Lui ti ha raccontato che l’amore è finito da un bel pezzo o forse non è mai stato innamorato della moglie che ha sposato perché incinta o per i motivi sbagliati ma adesso vivono da separati in casa e non hanno più rapporti da anni. Insomma stanno insieme solo per i figli o per altre ragioni che a te non sembrano poi così determinanti.
Ma anche se dice di amarti, e quando state insieme lo senti veramente coinvolto da te, non riesce a lasciare la moglie a cui è legato da un rapporto insoddisfacente. Ti dice di avere pazienza, e che sistemerà la situazione, bisogna solo aspettare il momento giusto che però non sembra arrivare mai. Succede sempre qualcosa che gli fa rimandare la decisione di separarsi ad un futuro imprecisato e intanto lui rimane infelicemente (?) sposato e tu sola ad aspettare e aspettare. (altro…)

By | 2020-07-07T09:59:54+00:00 29 Dicembre 2019|Amore e disamore|51 Comments

Il lato nascosto del narcisista: fragilità e dipendenza

Ma i narcisisti soffrono? Tutto quello che un narcisista non vi dirà mai.

Vincenti, sicuri  e autosufficienti , così si presentano agli altri i narcisisti.
Nelle relazioni interpersonali i narcisi sembrano essere inaccessibili, mostrano di non aver bisogno di niente e di nessuno e trattano i loro partner come se potessero prenderli o lasciarli con estrema facilità.
La compagna di un narcisista (uso il femminile perché la combinazione narcisista uomo/ dipendente affettiva donna è più comune che nel caso inverso)  si sente perennemente insicura dell’ affetto del partner ed è convinta di essere il membro fragile e bisognoso  della coppia.
Ma dietro all’apparente sicurezza che il narciso ostenta si nasconde una grande vulnerabilità insospettabile persino alle persone che gli stanno più vicino.

(altro…)

By | 2020-05-01T09:52:25+00:00 6 Dicembre 2019|Amore e disamore, Narcisismo|34 Comments

Scopri la tua personalità con il test più accurato del mondo

Quali dei 16 tipi di personalità hai?
Quanti tipi di personalità esistono al mondo? Secondo l’ MBTI ( il cui acronimo sta per il Myers-Briggs Type Indicator)esisterebbero all’incirca 16 tipi di tipologie di personalità.
Questo test, basato sulla teoria dei tipi psicologici di Carl Gustav Jung, viene considerato uno dei test di personalità più attendibili e validati statisticamente. (altro…)

By | 2020-05-01T09:57:47+00:00 6 Novembre 2019|Migliorare se stessi, Vari|0 Comments

Non è mai contenta : l’amore che do non basta mai

Per quanto ti sforzi di renderla felice, lei non è mai contenta. Cerchi di darle il meglio, ti sforzi di essere premuroso e attento alle sue esigenze ma non basta mai. Per quanto amore tu le possa dare, la donna che ami non si sente mai abbastanza amata e sembra incapace di apprezzare quello che fai per lei. Certo sul momento ti ringrazia, ma dopo breve tempo comincia con le recriminazioni, facendoti sentire inadeguato e in colpa (perché lei soffre per causa tua).

Ai suoi occhi il problema è che sta male perché tu non la ami abbastanza e non le dedichi abbastanza tempo, attenzioni, premure e non le dai questo e quello. (altro…)

By | 2020-05-01T10:00:10+00:00 24 Ottobre 2019|Amore e disamore, Narcisismo, Borderline|30 Comments

La differenza tra un borderline e un narcisista in amore

Innamorarsi di una persona con tratti borderline o narcisisti significa vivere una relazione molto coinvolgente, capace di regalare grandi emozioni ma ancora di più.. grandi sofferenze.
Magnetici, seduttivi, passionali (almeno nelle fasi iniziali del rapporto) i border e i narcisisti sanno bene come suscitare nel partner un attrazione irresistibile, peccato che le loro caratteristiche di personalità rendano le loro relazioni tormentate e instabili.
Malgrado i due disturbi siano molti simili sotto certi aspetti (al punto da essere facilmente confusi dai non addetti ai lavori) hanno importanti differenze che fanno si che stare con un border sia un esperienza molto diversa dallo stare con un narcisista. (altro…)

By | 2019-04-08T20:40:48+00:00 6 Ottobre 2018|Amore e disamore, Narcisismo, Borderline|31 Comments

Psicologia dell’amore non corrisposto: perché nessuno si innamora di me?

Lui ti aveva detto sin dall’inizio di non volere (per il momento) una storia, lasciandoti intendere che forse nel futuro, chissà… E tu, aggrappandoti a questa remota eventualità, hai finito per accettare una relazione non relazione, sperando che con il tempo si sarebbe finalmente accorto che eri la donna giusta per lui.
Sono passati mesi o anni e stai ancora aspettando.
Altro scenario: ami un uomo sposato che continua a prometterti che lascerà la moglie per te, bisogna solo aspettare il momento giusto, devi solo portare un po’ di pazienza e sistemerà tutto.
Solo che continuano ad insorgere sempre nuovi ostacoli e complicazioni e nel frattempo lui rimane sposato e tu continui a fare l’amante. (altro…)

By | 2020-05-01T10:12:08+00:00 28 Gennaio 2018|Amore e disamore|22 Comments

Il narcisista covert: quando il narcisismo si nasconde dietro da una maschera di sensibilità

uomo-che-piange-300x225Il narciso che non ti aspetti: il narcisista “covert”
Intelligente,introverso, sensibile, talvolta depresso e vulnerabile, si presenta così il narcista ” nascosto” o covert.  Ma dietro la maschera del raffinato intellettuale, dell’artista anticonformista o del bravo ragazzo dai nobili principi si nasconde una personalità narcisistica, incline a stabilire rapporti con gli altri di tipo utilitaristico e di sfruttamento.
Ansiosi e insicuri, mancano della spinta verso la realizzazione personale che caratterizza invece il narcisista overt. Idealisti e apparentemente disinteressati al successo, coltivano fantasie segrete di gloria e fama. (altro…)

By | 2020-05-01T10:14:43+00:00 28 Ottobre 2017|Narcisismo|86 Comments

Voglio stare con te, non voglio stare con te: l’ambivalenza nelle relazioni

Non riesco a capire se ti amo o no..
Innamorarsi dovrebbe essere la cosa più naturale del mondo. Ma non per te. Stai da tempo con qualcuno e ancora non riesci a capire che cosa provi nei suoi confronti. Certe volte ti sembra di amarlo/a, altre volte non riesci a sentire nulla per lui/lei, se non un vago senso di soffocamento e di noia quando state insieme e ti chiedi se non sarebbe meglio per tutte e due lasciarsi. In fondo se ti senti così apatico/a significa che non sei innamorato/a , no? Solo che quando provi ad allontanarti, non riesci a resistere: ti manca troppo e poi  impazzisci all’idea di vederlo/a con un altro/a.
Forse non sei tu ad avere questa problematica ma  stai leggendo questo articolo per cercare di capire meglio il tuo partner che ti confonde con il suo comportamento ambiguo e contradditorio. (altro…)

By | 2017-09-03T15:15:50+00:00 12 Agosto 2017|Amore e disamore|30 Comments

Mi arrabbio e ti offendo: come gestire la rabbia nelle relazioni d’amore

 La sofferenza nascosta dietra la rabbia: quando tiriamo fuori il peggio con le persone che amiamo di più.

A volte diamo il peggio con le persone che amiamo di più mentre con gli estranei riusciamo facilmente ad essere comprensivi, gentili e diplomatici. Ma basta una piccola disattenzione, un indelicatezza da parte di un caro amico, di un figlio, di un genitore o del nostro compagno/a per scatenare in noi  una reazione di rabbia furiosa, assolutamente sproporzionata, rispetto alle circostanze  che l’hanno innescata.
Nessuno nega che certe volte la rabbia sia giustificata ( persino Gesù non ha usato delle parole gentili con i farisei e con i mercanti del tempio!), quello a cui mi riferisco è una modalità primitiva di espressione della collera che consiste nel “vomitare” addosso all’altro il proprio malessere, incolpandolo dei problemi  della relazione, umiliandolo e offendendolo. (vedi anche il mio articolo precedente: “Mi arrabbio e ti offendo : la sofferenza nascosta dietro la rabbia). (altro…)