About Anna Zanon

This author has not yet filled in any details.
So far Anna Zanon has created 101 blog entries.

Scopri la tua personalità con il test più accurato del mondo

By | 2020-05-01T09:57:47+00:00 6 Novembre 2019|Migliorare se stessi, Vari|

Quali dei 16 tipi di personalità hai?
Quanti tipi di personalità esistono al mondo? Secondo l’ MBTI ( il cui acronimo sta per il Myers-Briggs Type Indicator)esisterebbero all’incirca 16 tipi di tipologie di personalità.
Questo test, basato sulla teoria dei tipi psicologici di Carl Gustav Jung, viene considerato uno dei test di personalità più attendibili e validati statisticamente. (altro…)

Non è mai contenta : l’amore che do non basta mai

By | 2020-05-01T10:00:10+00:00 24 Ottobre 2019|Amore e disamore, Narcisismo, Borderline|

Per quanto ti sforzi di renderla felice, lei non è mai contenta. Cerchi di darle il meglio, ti sforzi di essere premuroso e attento alle sue esigenze ma non basta mai. Per quanto amore tu le possa dare, la donna che ami non si sente mai abbastanza amata e sembra incapace di apprezzare quello che fai per lei. Certo sul momento ti ringrazia, ma dopo breve tempo comincia con le recriminazioni, facendoti sentire inadeguato e in colpa (perché lei soffre per causa tua).

Ai suoi occhi il problema è che sta male perché tu non la ami abbastanza e non le dedichi abbastanza tempo, attenzioni, premure e non le dai questo e quello. (altro…)

La differenza tra un borderline e un narcisista in amore

By | 2019-04-08T20:40:48+00:00 6 Ottobre 2018|Amore e disamore, Narcisismo, Borderline|

Innamorarsi di una persona con tratti borderline o narcisisti significa vivere una relazione molto coinvolgente, capace di regalare grandi emozioni ma ancora di più.. grandi sofferenze.
Magnetici, seduttivi, passionali (almeno nelle fasi iniziali del rapporto) i border e i narcisisti sanno bene come suscitare nel partner un attrazione irresistibile, peccato che le loro caratteristiche di personalità rendano le loro relazioni tormentate e instabili.
Malgrado i due disturbi siano molti simili sotto certi aspetti (al punto da essere facilmente confusi dai non addetti ai lavori) hanno importanti differenze che fanno si che stare con un border sia un esperienza molto diversa dallo stare con un narcisista. (altro…)

Psicologia dell’amore non corrisposto: perché nessuno si innamora di me?

By | 2020-05-01T10:12:08+00:00 28 Gennaio 2018|Amore e disamore|

Lui ti aveva detto sin dall’inizio di non volere (per il momento) una storia, lasciandoti intendere che forse nel futuro, chissà… E tu, aggrappandoti a questa remota eventualità, hai finito per accettare una relazione non relazione, sperando che con il tempo si sarebbe finalmente accorto che eri la donna giusta per lui.
Sono passati mesi o anni e stai ancora aspettando.
Altro scenario: ami un uomo sposato che continua a prometterti che lascerà la moglie per te, bisogna solo aspettare il momento giusto, devi solo portare un po’ di pazienza e sistemerà tutto.
Solo che continuano ad insorgere sempre nuovi ostacoli e complicazioni e nel frattempo lui rimane sposato e tu continui a fare l’amante. (altro…)

Il narcisista covert: quando il narcisismo si nasconde dietro da una maschera di sensibilità

By | 2020-05-01T10:14:43+00:00 28 Ottobre 2017|Narcisismo|

uomo-che-piange-300x225Il narciso che non ti aspetti: il narcisista “covert”
Intelligente,introverso, sensibile, talvolta depresso e vulnerabile, si presenta così il narcista ” nascosto” o covert.  Ma dietro la maschera del raffinato intellettuale, dell’artista anticonformista o del bravo ragazzo dai nobili principi si nasconde una personalità narcisistica, incline a stabilire rapporti con gli altri di tipo utilitaristico e di sfruttamento.
Ansiosi e insicuri, mancano della spinta verso la realizzazione personale che caratterizza invece il narcisista overt. Idealisti e apparentemente disinteressati al successo, coltivano fantasie segrete di gloria e fama. (altro…)

Voglio stare con te, non voglio stare con te: l’ambivalenza nelle relazioni

By | 2017-09-03T15:15:50+00:00 12 Agosto 2017|Amore e disamore|

Non riesco a capire se ti amo o no..
Innamorarsi dovrebbe essere la cosa più naturale del mondo. Ma non per te. Stai da tempo con qualcuno e ancora non riesci a capire che cosa provi nei suoi confronti. Certe volte ti sembra di amarlo/a, altre volte non riesci a sentire nulla per lui/lei, se non un vago senso di soffocamento e di noia quando state insieme e ti chiedi se non sarebbe meglio per tutte e due lasciarsi. In fondo se ti senti così apatico/a significa che non sei innamorato/a , no? Solo che quando provi ad allontanarti, non riesci a resistere: ti manca troppo e poi  impazzisci all’idea di vederlo/a con un altro/a.
Forse non sei tu ad avere questa problematica ma  stai leggendo questo articolo per cercare di capire meglio il tuo partner che ti confonde con il suo comportamento ambiguo e contradditorio. (altro…)

Mi arrabbio e ti offendo: come gestire la rabbia nelle relazioni d’amore

By | 2020-05-01T10:17:36+00:00 17 Marzo 2017|Depressione e Disagio Psicologico, Migliorare se stessi|

 La sofferenza nascosta dietra la rabbia: quando tiriamo fuori il peggio con le persone che amiamo di più.

A volte diamo il peggio con le persone che amiamo di più mentre con gli estranei riusciamo facilmente ad essere comprensivi, gentili e diplomatici. Ma basta una piccola disattenzione, un indelicatezza da parte di un caro amico, di un figlio, di un genitore o del nostro compagno/a per scatenare in noi  una reazione di rabbia furiosa, assolutamente sproporzionata, rispetto alle circostanze  che l’hanno innescata.
Nessuno nega che certe volte la rabbia sia giustificata ( persino Gesù non ha usato delle parole gentili con i farisei e con i mercanti del tempio!), quello a cui mi riferisco è una modalità primitiva di espressione della collera che consiste nel “vomitare” addosso all’altro il proprio malessere, incolpandolo dei problemi  della relazione, umiliandolo e offendendolo. (vedi anche il mio articolo precedente: “Mi arrabbio e ti offendo : la sofferenza nascosta dietro la rabbia). (altro…)

Libro: La grande guerra del sergente Lonardi

By | 2017-09-03T15:20:07+00:00 21 Novembre 2016|Libri di Psicologia, Vari|

grande-guerraQuesto emozionante racconto è tratto da una storia vera: la storia del mio bisnonno, Giovanni Leonardi, la cui vita venne stravolta dallo scoppio della prima guerra mondiale ( storia che il mio bisnonno raccontò a mio padre sul suo letto di morte).
Arruolato con l’inganno e costretto a combattere una guerra d’aggressione di cui non condivideva le ragioni, si avviò a combattere in uno dei reggimenti più martoriati del fronte, misurandosi ogni giorno con atrocità inimmaginabili (tra cui la decimazione).
Ferito più volte e scampato alla morte quasi per  miracolo, nel  1917 viene catturato dagli Austriaci ed internato nel campo di prigionia di Mauthausen che si rivela un vero inferno ove quotidianamente muoiono dei prigionieri e da cui il mio bisnonno riuscì a fuggire con una fuga rocambolesca. (altro…)

Come riconoscere una persona borderline – parte prima

By | 2020-05-01T10:23:46+00:00 17 Novembre 2016|Borderline|

borderlineMi ha lasciato all’improvviso : sarà borderline?
Una delle richieste che ricevo più spesso è quella di “diagnosticare ” se una determinata persona abbia o meno un disturbo di personalità.
Di solito questa richiesta mi viene posta da uomini, feriti dall’ improvviso abbandono della compagna( magari dopo anni di disattenzioni e di trascuratezza nei suoi confronti) abbandono di cui non sanno spiegarsi le ragioni se non ipotizzando l’ esistenza di un seria problematica psicologica da parte della partner.
Si tratta di persone solitamente molto razionali, poco in contatto con il loro mondo interiore e per questo motivo poco capaci di sintonizzarsi sulle esigenze affettive della loro donna , le cui manifestazioni emotive  come il pianto o la rabbia sono percepite come segnali  di “squilibrio psicologico” o  peggio ancora di ” instabilità mentale”  .
Dal loro punto di vista, la loro compagna è “impazzita” di punto in bianco ed è diventata un altra persona: una donna acida, arrabbiata, intollerante, sempre pronta a rinfacciare, esattamente quanto prima era dolce e innamorata.
Ma anche le donne non  sono immuni alla tentazione di spiegare le  difficoltà della relazione (spesso si tratta di una frequentazione che non è mai  diventata una relazione vera e propria  ma sulla quale sono state riposte aspettative elevatissime)  attribuendo al partner una patologia – e più grave meglio è. (altro…)

In fuga dall’amore. Cosa fare se il tuo partner ha paura di impegnarsi?

By | 2016-09-06T16:07:01+00:00 10 Gennaio 2016|Amore e disamore, Narcisismo|

semiami_01

Uomini e donne : un diverso approccio alle relazioni
Poche cose mandano in crisi una donna quanto i fastidiosi silenzi del suo uomo, i lunghi momenti in cui lui, totalmente assorbito dalla televisione o dal computer diventa inaccessibile e sembra non accorgersi nemmeno della presenza della sua compagna.
Per una donna questi momenti in cui l’uomo che ama si allontana da lei senza una ragione apparente sono difficili da capire e ancora più da accettare: infatti uomini e donne differiscono molto nel modo di approcciarsi ad una relazione di coppia. (altro…)