Libro: La grande guerra del sergente Lonardi

By | 21 novembre 2016|Libri di Psicologia, Vari|

grande-guerraQuesto emozionante racconto è tratto da una storia vera: la storia del mio bisnonno, Giovanni Leonardi, la cui vita venne stravolta dallo scoppio della prima guerra mondiale ( storia che il mio bisnonno raccontò a mio padre sul suo letto di morte).
Arruolato con l’inganno e costretto a combattere una guerra d’aggressione di cui non condivideva le ragioni, si avviò a combattere in uno dei reggimenti più martoriati del fronte, misurandosi ogni giorno con atrocità inimmaginabili (tra cui la decimazione).
Ferito più volte e scampato alla morte quasi per  miracolo, nel  1917 viene catturato dagli Austriaci ed internato nel campo di prigionia di Mauthausen che si rivela un vero inferno ove quotidianamente muoiono dei prigionieri e da cui il mio bisnonno riuscì a fuggire con una fuga rocambolesca. (altro…)

Libro: Diario di guerra e d’amore

By | 13 ottobre 2014|Libri di Psicologia, Vari|

 

Il libro ” Diario di guerra e d’amore” di Romano Zanon è un avvincente racconto tratto da una storia vera, la storia del mio bisnonno, la cui vita fu stravolta dallo scoppio improvviso della prima guerra mondiale.
Arruolato con l’inganno e costretto a combattere una guerra di aggressione di cui non condivideva le ragioni, si trovò a militare in uno dei reggimenti più martoriati del fronte.
Ferito più volte, è riuscito miracolosamente a sopravvivere agli orrori del campo di battaglia ( compreso quello della decimazione)  e della prigionia.

 

(altro…)

Libro: Che cosa ti manca per essere felice?

By | 12 febbraio 2013|Libri di Psicologia, Benessere Psicologico|

La felicità per molti è un miraggio lontano. Ci diciamo che saremmo felici quando avremo trovato l’amore o avremo un figlio o la nostra carriera decollerà. E intanto i nostri giorni trascorrono nel grigiore. Oppure, teoricamente avremmo tutto per essere felici: la salute, una famiglia, una buona situazione lavorativa..eppure siamo sempre scontenti.
La felicità, lo sappiamo bene, dipende dal modo in cui si guarda la vita piu’ che dalle circostanze esterne. ” Si” potrebbe obiettare qualcuno” ma nella mia situazione..”.
Eppure, sostiene l’autrice del libro, si può essere felici anche in una situazione di vita molto difficile come un handicap grave. La protagonista, Simona Atzori, è nata senza braccia ma non rinuncerà ad essere felice malgrado le severe limitazioni fisiche. E con il tempo riuscirà a realizzarsi pienamente come donna, come artista e come mamma.
Il suo segreto? La capacità di perseverare  nelle difficoltà  di concentrarsi su quello che si ha invece che su quello che manca. 
Perchè leggerlo? Il libro contene un messaggio di speranza davvero prezioso in tempi come questi.

Compra il libro

Copyright © 2017 www.ilmiopsicologo.it