In fuga dall’amore. Cosa fare se il tuo partner ha paura di impegnarsi?

By | 2016-09-06T16:07:01+00:00 10 gennaio 2016|Amore e disamore, Narcisismo|

semiami_01

Uomini e donne : un diverso approccio alle relazioni
Poche cose mandano in crisi una donna quanto i fastidiosi silenzi del suo uomo, i lunghi momenti in cui lui, totalmente assorbito dalla televisione o dal computer diventa inaccessibile e sembra non accorgersi nemmeno della presenza della sua compagna.
Per una donna questi momenti in cui l’uomo che ama si allontana da lei senza una ragione apparente sono difficili da capire e ancora più da accettare: infatti uomini e donne differiscono molto nel modo di approcciarsi ad una relazione di coppia. (altro…)

La vittima del narcisista

By | 2014-07-12T13:52:11+00:00 15 maggio 2014|Amore e disamore, Narcisismo|

Perchè la scelta di un partner narciso?

Una nota scrittrice sostiene che ogni donna nella sua vita vive un grande amore infelice ma che questa esperienza può diventare un occasione di crescita e di trasformazione che permette di accedere ad amori più sani.
Innamorarsi dell’uomo sbagliato è un ” incidente di percorso” che capita a tutte o quasi, ma se si resta intrappolate per anni in un rapporto malato o si è attratte solo da uomini inaffidabili ed egoisti ( mentre si considerano noiosi quelli che invece vogliono una storia seria)  non si può parlare di sfortuna.

La scelta di un partner narciso (emotivamente arido ma capace di presentarsi al mondo in un modo accattivante) può rivelare da parte della persona che lo sceglie aspetti di  fragilità narcisistica e il bisogno di compensare un profondo vissuto di inadeguatezza personale e sociale. (altro…)

Che cosa non ti puoi aspettare da un narcisista. L’identikit del narciso nella coppia stabile

By | 2016-05-30T09:22:23+00:00 18 febbraio 2014|Amore e disamore, Narcisismo|

Sono note le difficoltà che i narcisisti patologici hanno nell’impegnarsi in una relazione stabile, tuttavia spesso i narcisi scelgono il matrimonio o la convivenza.
Questa scelta, se non viene fatta nel periodo iniziale di travolgente innamoramento, viene  compiuta soprattutto perchè le convenzioni sociali prevedono che dopo una certa età si metta su famiglia.
Il matrimonio, come la macchina costosa e il lavoro prestigioso testimonia il successo del narciso. In questa scelta non è spesso estraneo il desiderio di avere un figlio: molti narcisi amano teneramente i propri figli che sentono come più come un prolungamento di se stessi, come una loro copia in miniatura che come un altro  diverso da sè.
Ma anche quando si sposano per amore, presto il matrimonio diventa un contenitore vuoto privo di intimità emotiva e spesso anche fisica.
L’incapacità profonda di stare in una relazione che caratterizza molti narcisisi che volano di fiore in fiore, si  esprime in modi diversi nel narciso impegnato in un unione stabile. (altro…)

Libro : Gli uomini amano poco

By | 2014-07-12T13:54:29+00:00 19 dicembre 2013|Narcisismo, Libri di Psicologia, Affettività e sessualità|

Pubblico un estratto di questo libro del dottor Enrico Maria Secci che consiglio vivamente a tutte le   donne innamorate di uomini che amano poco e male

Psicologia degli uomini che amano poco

A differenza delle loro prede, è difficile studiarli perché chiedono aiuto molto raramente. Disconoscono l’efficacia della psicoterapia e tendono a cercare soluzioni da soli.
Troppo orgogliosi per richiedere una consulenza e, spesso, per accettare il più semplice dei consigli, gli uomini che amano poco giungono all’attenzione dello psicologo solo quando si trovano in gravi condizioni, quando si sentono al limite o, più raramente, solo se spinti dalle/dai loro partners.
Gli “uomini che amano poco”, sono ignari della loro condizione, diciamolo subito. (altro…)

Il narcisista: fughe e ritorni

By | 2014-07-12T13:55:33+00:00 14 dicembre 2013|Amore e disamore, Narcisismo|

E’ facile innamorarsi di un narcisista. Gli uomini che appartengono a questa categoria psicologia sono spesso brillanti, simpatici, capaci di “vendersi bene”.
E poi, come se non bastasse,  sono maestri nell’arte del corteggiamento e sanno  far sentire una donna unica e speciale.
Gli inizi della storia con  il narcisista patologico  sono quasi sempre romantici e passionali: i narcisi sono pieni di sorprese, iniziative e attenzioni.
Ma non appena il rapporto si consolida ( e state cominciando a credere di aver trovato l’uomo perfetto), all’ improvviso e senza una motivazione, lui si raffredda.
Dirada gli incontri, diventa scontroso e di cattivo umore, inizia a criticarvi e ad avanzare dei dubbi sui suoi sentimenti, mentre all’inizio si dichiarava innamorato e convinto che voi foste quella giusta. (altro…)

Psicologia dell’uomo che ha paura di impegnarsi 2: le paure di lui

By | 2016-06-01T12:35:53+00:00 12 ottobre 2011|Amore e disamore, Narcisismo|

Dal numero di lettere che ricevo sull’argomento ho avuto l’ennesima conferma quanto la paura di impegnarsi in una relazione sia una problematica sempre più diffusa e sentita.
Alcune  persone vorrebbero  innamorarsi ma non ci riescono oppure si concedono solo amori impossibli con partner non disponibili .
Altri  si lamentano di stancarsi facilmente dopo un inizio pieno di promesse ed entusiasmo: dopo i primi tempi in cui sembra di aver trovato l’amore con la A maiuscola del partner non si vedono che i difetti, lui/ lei sembrano all’improvviso banali, scontati, scialbi. (altro…)

Come superare la paura di impegnarsi in amore

By | 2011-06-16T15:56:55+00:00 16 giugno 2011|Amore e disamore|

Gli uomini che hanno paura di impegnarsi sono spesso romantici ed idealisti e convinti che quando troveranno la donna giusta che sa dare loro gli stimoli giusti avranno voglia di fare sul serio, cambiare vita e formarsi una famiglia.
Questi uomini desiderano innamorarsi follemente, avere un rapporto fatto di risate, complicità, passione ed emozioni forti e non sono disposti ad accontentarsi di niente di meno.
Sono stati innamorati in passato e sanno bene cosa significhi : si aspettano da ogni  rapporto di riprovare quella stessa magia, il batticuore, le ginocchia che tremano..purtroppo per quanto desiderino innamorarsi riescono soltanto a provare dei sentimenti tiepidi per la donna con cui stanno. (altro…)

Libro: Ho sposato un narciso

By | 2014-07-12T14:03:16+00:00 26 maggio 2011|Amore e disamore, Affettività e sessualità|

“Ho sposato un narciso” – Manuale di sopravvivenza per donne innamorate
di Umberta Telfener

Il lettore non si lasci fuorviare dal titolo “ Ho sposato un narciso” non è un manuale di auto aiuto per donne sposate ma per donne che vivono rapporti sentimentali con uomini sfuggenti, uomini che hanno paura di coinvolgersi e di impegnarsi seriamente in un rapporto.
Poche persone sanno che l’incapacità di amare è uno dei sintomi più importanti di una patologia psicologica vera e propria che è il narcisismo.
Inafferrabili, centrati su stessi e incapaci di empatia gli uomini narcisisti fanno soffrire tantissimo le loro compagne.
L’autrice, una psicoterapeuta con una valida esperienza nella terapia del narcisismo, analizza magistralmente la psicologia dell’uomo narcisista e le dinamiche che si vengono a creare quando si sta in coppia con un narcisista.
L’autrice si rivolge in modo particolare a tutte quelle donne che hanno una relazione con uomo sfuggente, un uomo che le fa soffrire ma che non riescono a lasciare.
La soluzione a questo dilemma?
Imparare a vivere il rapporto di coppia in modo più giocoso, coltivando la propria autonomia solo in questo modo è possibile restare nella relazione senza farsi troppo male.
A questo proposito, l’autrice suggerire alle donne innamorate di un narciso una serie di consigli psicologici e pratici per vivere al meglio la relazione con un uomo narcisista, relazione che (è bene sapere) sarà sempre precaria e instabile.

Compra il libro

Psicologia dell’uomo che ha paura di impegnarsi

By | 2016-06-01T12:50:45+00:00 16 maggio 2011|Amore e disamore, Narcisismo|

Quando lui sparisce
Dopo un incontro memorabile , lui “sparisce” per giorni o settimane (non si fa sentire, non risponde ai vostri sms o risponde molto freddamente restando sul vago sulla data di un prossimo incontro)..per poi ricomparire all’improvviso, come se niente fosse, proprio quando eravate sul punto di cancellarlo dalla vostra rubrica del cellulare e dalla vostra vita.

E quando lui si degna di chiamarvi dopo un lungo silenzio, la rabbia che avete accumulato in questa fase di “silenzio stampa” si scioglie come neve al sole e finite per “ricaderci” contro ogni logica e buon proposito. (altro…)